CONFERENZE PLURIPROSPETTICHE 

 

Ciò a cui si deve tendere è che la predicazione del Vangelo, espressa con categorie proprie della cultura in cui è annunciato, provochi una nuova sintesi con tale cultura. Benché questi processi siano sempre lenti, a volte la paura ci paralizza troppo. Se consentiamo ai dubbi e ai timori di soffocare qualsiasi audacia, può accadere che, al posto di essere creativi, semplicemente noi restiamo comodi senza provocare alcun avanzamento.
Papa Francesco, Evangelii Gaudium 129


Ore 16:10: Meno vocazioni e più territori da gestire: quale parrocchia tra vent’anni?
#NuoviModelliDiOrganizzazione #ChiesaSinodale #Corresponsabilità #NuoveMinisterialità #GestireCambiamento
Nuovi modelli di riorganizzazione sul territorio alla luce del calo delle vocazioni e di una nuova idea di sinodalità.


Sono intervenuti:

Padre Antonio Mastantuono: Vice Assistente Ecclesiastico Generale dell’Azione Cattolica Italiana

Federico Mioni: Direttore di Federmanager Academy

Suor Roberta Vinerba: Francescana, teologa e catechista

Fr Dino Dozzi: Biblista e Direttore del “Messaggero Cappuccino”.


Ore 16:15: Quale Chiesa dopo Francesco?
#NuovoParadigma #RiformaDellaChiesa #ResistenzeAlCambiamento #Giovani #Fede #Discernimento #Creatività #Fedeltà
Cambiano i paradigmi sociali e si moltiplicano incessantemente le sfide pastorali: come affrontare oggi i cambiamenti in atto alla luce del messaggio evangelico.


Sono intervenuti:

Don Fabio Rosini, Direttore Ufficio per la Pastorale delle Vocazioni della Diocesi di ROMA – Ideatore esperienza di catechesi “I 10 comandamenti”

Paola Bignardi: Pedagogista già Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica e direttrice del Progetto Giovani dell’Istituto Toniolo

Padre Enzo Fortunato: Giornalista, direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi e della rivista “San Francesco partono d’Italia”

Michael Castrilli: Docente della Villanova University e Presidente della Church Management Academy


Ore 11:00: Perché dare un sostegno economico alla Chiesa?
#NuoveProspettive #GestioneBeniEcclesiastici #Fundraising #Spiritualità #Trasparenza #Comunicazione #Gestione #Evangelizzazione
Prospettive pastorali e strategie concrete di azione alla luce dell’attuale incertezza economica e della difficile gestione dei beni ecclesiali.


Sono intervenuti:

Matteo Calabresi: Direttore del Servizio nazionale Cei per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica

Suor Alessandra Smerilli: Esperta di economia e organizzazioni carismatiche

Jim Gallo: Direttore del Centro for Church Management and Business Ethics della Villanova School of business

Carol Fowler: Consulente e Direttore in pensione dei servizi per il personale, Arcidiocesi di Chicago;


conf_pluri_col

Si sono seduti intorno ad uno stesso tavolo personalità provenienti da contesti professionali e aree di studio diversi: accademici, teologi, esperti in creatività e processi innovativi, manager, testimonial culturali di alto livello.  Stimolati da un moderatore su un focus tematico, gli ospiti in chiave dialogica hanno sollecitato il pubblico ad andare oltre gli schemi tradizionali, il dato per scontato, illustrando prospettive e visioni nuove.

Obiettivi: portare degli stimoli volti a mettere in discussione schemi, il dato per scontato, illustrare prospettive  e  visioni.

DURATA: 60’ a sessione