VEDERE – LUOGHI DI SENSO GENERATIVO

Spazi evocativi

  • È urgente ricuperare uno spirito contemplativo, che ci permetta di riscoprire ogni giorno che siamo depositari di un bene che umanizza, che aiuta a condurre una vita nuova. Non c’è niente di meglio da trasmettere agli altri.

Papa Francesco, Evangelii Gaudium 264

2 sessioni: venerdì 9 marzo alle ore 14.45,

sabato 10 marzo alle ore 9.45

I partecipanti hanno potuto scegliere il tema da cui farsi ispirare recandosi nell’aula in cui vivere questa esperienza multimediale. I temi sono stati diversi: gioia, bellezza, libertà, dolore, amore, morte… affrontati attraverso un documento video caratterizzato da:

– Riferimenti alla Parola, al pensiero di Padri della Chiesa, Magistero, Sapienza, Santi,…

– Riferimenti all’arte visiva, musicale

– Video tratti da film o altro

– Interviste

Anche in questo caso i partecipanti, su un apposito supporto, hanno potuto appuntare gli stimoli, i sentimenti, le idee, le intuizioni che sono emersi in loro durante l’esperienza appena vissuta.

Obiettivi: riconnettere le prassi pastorali con le dimensioni essenziali della vita nella sua dimensione esistenziale più profonda, attraverso diversi spazi evocativi che toccheranno il piano spirituale, quello teologico e quello sapienziale.

DURATA: 20 minuti