Tavoli delle best practice

Qualsiasi comunità della Chiesa, nella misura in cui pretenda di stare tranquilla senza occuparsi creativamente e cooperare con efficacia affinché i poveri vivano con dignità e per l’inclusione di tutti, correrà anche il rischio della dissoluzione, benché parli di temi sociali o critichi i governi. Facilmente finirà per essere sommersa dalla mondanità spirituale, dissimulata con pratiche religiose, con riunioni infeconde o con discorsi vuoti.

Papa Francesco, Evangelii Gaudium 207

Obiettivo

Ispirare idee, strade, cammini da seguire e approfondire personalmente o all’interno della propria comunità attraverso la conoscenza e la presentazione di buone prassi pastorali.

Durata

5′-20′ per ogni best practice

Modalità

ASINCRONO: brevi video registrati e pubblicati sulla nostra piattaforma e-learning (MOODLE), corredati di materiali informativi.

Date

Da mercoledì 10 febbraio in poi

CANDIDATURE

PRESENTA LA CANDIDATURA DELLA TUA BEST PRACTICE COMPILANDO IL FORM SOTTOSTANTE:

Informazioni sulla realtà/Reality information

Informazioni sulla best practice/Information on best practice