CON DON ANTONIO MASTANTUONO SI PARLA DI DISCERNIMENTO COMUNITARIO E PROGETTUALITÀ

Il Vice Assistente Ecclesiastico Generale dell’Azione Cattolica Italiana avrà modo di affrontare alcune questioni fondamentali della manifestazione: cosa si intende per management; quali possono essere le motivazioni di un suo utilizzo nella prassi ecclesiale (management pastorale); il rapporto tra management e leadership.

Papa Francesco in Evangelli gaudium ha evidenziato l’esigenza di trovare nuove modalità per comunicare il Vangelo: la crisi dell’evangelizzazione causata da un mondo in costante cambiamento, infatti, ha reso urgente la necessità di una modifica dell’azione e delle strutture pastorali della chiesa.
La questione sarà al centro della conferenza pluriprospettica del giorno 23 marzo, alle 16.10, all’interno dell’Aula magna della Pontificia Lateranense, dove si affronterà il tema della riorganizzazione delle parrocchie sul territorio alla luce del calo delle vocazioni e di una nuova idea di sinodalità, alla presenza dei seguenti relatori: Don Antonio Mastantuono, Vice Assistente Ecclesiastico Generale dell’Azione Cattolica Italiana; Federico Mioni, Direttore di Federmanager Academy e Sr Roberta Vinerba, francescana, teologa e catechista e Fr Dino Dozzi, biblista e Direttore del “Messaggero Cappuccino”.
Don Antonio Mastantuono avrà modo di affrontare alcune delle questioni fondamentali del primo Festival della Creatività nel Management Pastorale: cosa si intende per management; quali possono essere le motivazioni di un suo utilizzo nella prassi ecclesiale (management pastorale); il rapporto tra management e leadership. Di certo durante il suo intervento, nei probabili accenni alla teologia pastorale, non mancheranno i riferimenti al metodo elaborato da Sergio Lanza (che per anni è stato docente proprio presso la Pontificia Università Lateranense), e a quella managerialità pastorale non individualistica, ma al servizio per la crescita della comunità, che trova la sua espressione nel discernimento comunitario e nella progettualità pastorale.
Don Antonio Mastantuono è presbitero della diocesi di Termoli-Larino. Ha conseguito il titolo di Licenza specializzata in Teologia pastorale presso la Pontificia Università Lateranense, il Dottorato in Sacra Teologia e il titolo di Licenza specializzata in Filosofia presso la stessa Università. È attualmente Vice Assistente Generale dell’Azione Cattolica Italiana, Vice Direttore della rivista Orientamenti Pastorali (EDB) e docente di Teologia Pastorale presso la Pontificia Università Lateranense.