AL FESTIVAL DELLA CREATIVITA’ NUOVE FORME DI EVANGELIZZAZIONE ATTRAVERSO I MONUMENTI DELL’ARTE CRISTIANA: VISITA GUIDATA ALLA CHIESA DI SANT’IGNAZIO DI LOYOLA CON L’ASSOCIAZIONE PIETRE VIVE

Come per l’edizione 2017, anche quest’anno le tematiche dell’edizione europea del Festival Internazionale della Creatività nel Management Pastorale (9/10 marzo, Pontificia Università Lateranense, Roma) saranno declinate all’interno di appositi eventi serali. Un compito che gli organizzatori hanno affidato all’associazione Pietre Vive, una rete di giovani volontari che in 30 cattedrali e basiliche d’Europa aiutano a fare esperienza spirituale nella contemplazione dell’arte sacra (www.pietre-vive.org) . Venerdì 9 marzo, alle ore 21.30, infatti Pietre Vive condurrà i partecipanti al Festival della Creatività nella Chiesa di Sant’Ignazio (nelle foto) , ubicata nell’omonima piazza a Roma. La chiesa di Sant’Ignazio di Loyola a Campo Marzio è una chiesa barocca, adiacente al Collegio Romano di cui era cappella universitaria e che si affaccia sulla caratteristica piazza. Lo scopo della visita guidata non sarà solo la conoscenza storico-artistica dell’edificio, bensì fare soprattutto un’esperienza suggestiva di una nuova modalità di catechesi, ossia proporre nuove forme di evangelizzazione e di comunione attraverso i beni artistici. Si tratta dunque di un evento che vuole restituire ai monumenti dell’arte cristiana il loro vero ruolo, cioè favorire attraverso il canale dell’arte, e in chiave divergente, nuove prospettive e stimoli per le riflessioni del Festival.